archesis.it

Blog di design e cose di casa

Sei qui: Home » Che caratteristiche hanno le grate di sicurezza?

Che caratteristiche hanno le grate di sicurezza?

La nostra casa dovrebbe essere a prova di ladruncolo al 100%, in modo che la nostra famiglia e noi stessi non dobbiamo preoccuparci della sicurezza personale e dei nostri oggetti.

La sicurezza, senza dubbio, è frutto di interventi e misure speciali e quindi parliamo delle grate per mantenere uno standard nella propria casa.

È importante che le componenti utilizzate per la costruzione delle grate siano le migliori e soprattutto che soddisfino le norme europee. Devono rispettare la normativa EN 1627 e vi è anche una classifica del grado di resistenza per le effrazioni. Ci sono infatti delle classi anti-intrusione da RC1 a RC6. È importante quindi mantenere un buon standard di sicurezza rivolgendosi a un’azienda specializzata in grate di sicurezza.

Come devono essere le grate per le finestre?

Secondo gli standard, le finestre e le porte soprattutto a piano terra e anche al primo piano devono essere protette, proprio perché sono accessibili per i ladri fino a un’altezza di 5 metri. Dato che bisogna prevedere una possibile intrusione, è bene che le finestre siano sicure e con delle grate realizzate con i migliori materiali in commercio.

Si pensa che una casa a piano terra senza grate, possa resistere a tentativi di effrazione per soli 3 minuti. Anche se le inferriate e le grate di sicurezza, possono sembrare bruttine da vedere, in realtà sono un vero e proprio deterrente verso l’intrusione dei ladri.

Su quali basi scegliere le grate di sicurezza?

Quando si scelgono, bisogna prima di tutto pensare a: modello; materiali e ovviamente al design. Bisogna rivolgersi a un’azienda specializzata in sistemi di sicurezza, che sia capace di produrre le grate di sicurezza con i migliori materiali e con l’armonia di un buon design.

Le grate di sicurezza possono diventare un elemento decorativo, però la loro funzione primaria rimane in ogni caso: la sicurezza.

A volte infatti basta davvero la vista di una casa con le grate di sicurezza per scoraggiare i ladri all’ingresso. I vandali infatti, sembra che preferiscano le case che non hanno misure di sicurezza alle proprie finestre e alle porte, in modo da poter entrare e uscire poi in poco tempo dopo aver fatto razzia.

La prima cosa da considerare è il modello che si vuole scegliere; la seconda è senza dubbio l’azienda di riferimento e poi come abbiamo detto la qualità e il design.

Le grate di sicurezza devono essere di qualità, proprio perché altrimenti sono inutili. Tra i materiali consigliati ci sono il ferro e l’acciaio e bisogna anche prendere in considerazione i raccordi, le staffe e la posa in opera.

Quindi le grate devono essere sicure, solide e robuste. È inoltre importante contattare un’azienda specializzata nel settore sicurezza, per evitare di rivolgersi a personale improvvisato che poi non possa realizzare un buon montaggio.

Come ultima ma non per importanza come caratteristica: è necessario che le grate di sicurezza siano in armonia con il design e l’estetica dell’abitazione.

Per tutte le informazioni inerenti al preventivo, potrai rivolgerti ad aziende della tua zona specificando ciò di cui necessiti nel dettaglio, siamo certi che sapranno consigliarti al meglio.

isan.hydi

Torna in alto