archesis.it

Blog di design e cose di casa

Sei qui: Home » Come si sceglie un corrimano per la propria abitazione

Come si sceglie un corrimano per la propria abitazione

Piuttosto di frequente, nel corso degli ultimi tempi, si tiene in considerazione il corrimano solo ed esclusivamente come un elemento di arredo. Infatti, se fino a poco tempo fa, veniva impiegato solo ed esclusivamente come supporto fondamentale per le persone anziane, così come per tutti coloro che soffrono di particolari handicap.

La scelta di un corrimano, di conseguenza, diventa molto di più che la semplice installazione di un supporto, sia nel caso in cui venga impiegato in un’abitazione sia per una scala da chioccia piuttosto che di una scalinata che si trova all’interno di un palazzo. Ecco spiegato il motivo per cui è necessario affidarsi, in riferimento all’installazione, ad un’azienda esperta come Smi Italia.

Il corrimano per spazi esterni

Nella maggior parte dei casi, un corrimano per spazi esterni viene collocato direttamente su una scalinata, che si caratterizza per essere aperta sui due lati, oppure appoggiare direttamente rispetto alla parete. In questa particolare soluzione, il corrimano deve essere solido a sufficienza dato che potrebbe essere impiegato anche da un buon numero di persone in contemporanea.

Nel momento in cui siano dei lavori da svolgere in quantità importanti, anche in termini di dimensioni, una delle soluzioni su cui puntare è quella di fare ricorso a degli artigiani, non solo in riferimento alla componente del corrimano vero e proprio, ma anche in relazione alla ringhiera presente al di sotto, in maniera tale da fare un lavoro specifico e armonioso.

Dal punto di vista estetico, qualora ad esempio la scala fosse realizzata in muratura con dei gradini con rivestimento in marmo, piuttosto che piastrellati, la soluzione migliore potrebbe essere quella di optare per una ringhiera in corrimano creata in ferro battuto.

Il corrimano per interni

Nel caso in cui, invece, la scala che ha bisogno dell’installazione di un corrimano sia presente all’interno di un’abitazione, c’è la possibilità di selezionare fra due materiali come il legno o il metallo. La scelta è legata unicamente a una preferenza dal punto di vista estetico, visto che non c’è alcun problema nel resistere alle intemperie climatiche e, in modo particolare, alla pioggia.

Qualora si dovesse trattare di una scala a chioccia, è bene mettere in evidenza come, spesso e volentieri, i corrimani sono già presenti all’interno delle stesse ringhiere. Mentre in caso di scala lineare chiusa su tutti e due i lati, ecco che il corrimano si può decidere anche di tassellarlo direttamente al muro.

Il corrimano per le stanze

Nel caso in cui, invece, la vostra necessità sia quella di provvedere all’installazione di un corrimano all’interno di un soppalco, è chiaro che spesso e volentieri si pone al di sopra di una ringhiera. In questo caso, guardando con una certa attenzione al peso, potreste puntare su un corrimano realizzato in legno leggero, ma che assicuri al contempo un alto livello di resistenza.

Nel caso in cui la porzione che ha bisogno dell’installazione del corrimano sia particolarmente contenuta e limitata, ecco che si può impiegare anche dei prefabbricati per poter tassellare nei muri. Qualora all’interno della propria abitazione dovessero esserci anche delle persone anziane, piuttosto che portatori di handicap, ecco che i corrimani sono in grado di svolgere una funzione decisamente utile. In modo particolare, si consiglia l’installazione di un corrimano all’interno di ambienti ben precisi, in cui è più facile cadere, come ad esempio in bagno, in maniera tale che possano dare una mano non solo a sorreggersi, ma anche a rialzarsi. Di conseguenza, si dovrà optare per l’installazione di un corrimano direttamente di fronte al wc, ma anche all’interno della doccia. In tutte queste occasioni, il materiale su cui si dovrà puntare sarà inevitabilmente la plastica, dal momento che si caratterizza per essere non solo molto facile da pulire, ma anche particolarmente resistente nei confronti dell’acqua.

isan.hydi

Torna in alto